Home > Documents > IP Office 4 - Avaya

IP Office 4 - Avaya

Date post: 15-Nov-2021
Category:
Author: others
View: 0 times
Download: 0 times
Share this document with a friend
Embed Size (px)
of 50 /50
IP Office 4.1 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Transcript
Version 04a (02.10.2007)
IP Office 4.1. Page iii Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Sommario Installazione di Phone Manager................................................................................................5 Phone Manager .......................................................................................................................................... 5 1. Riepilogo installazione............................................................................................................................ 6 2. Phone Manager - Requisiti per l'installazione......................................................................................... 7 3. Pagine di pianificazione.......................................................................................................................... 9
Configurazione.........................................................................................................................28 Note generiche ......................................................................................................................................... 28 Impostazioni utente e profili utente........................................................................................................... 28 Voci della rubrica ...................................................................................................................................... 28 Phone Manager- Citrix/Thin Client ........................................................................................................... 29 Opzione Riproduci suoni .......................................................................................................................... 30 Configurazione messaggistica istantanea ................................................................................................ 31 Note su VoIP ............................................................................................................................................ 33 Funzionamento BLF ................................................................................................................................. 34 Risorse per le conferenze......................................................................................................................... 36 Opzioni riga di comando........................................................................................................................... 37
Disabilitazione pulsanti ........................................................................................................................ 37 Login con un account utente specifico................................................................................................. 37 Controllo suono.................................................................................................................................... 38
Indice analitico .........................................................................................................................49
IP Office 4.1. Page 5 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Installazione di Phone Manager Phone Manager La presente guida copre il supporto all'installazione, alla configurazione e alla gestione di IP Office Phone Manager. Il software Phone Manager è un'applicazione singola che può essere eseguita in diverse modalità:
• Phone Manager Lite Nessuna licenza necessaria.
• Phone Manager Pro Una chiave di licenza Phone Manager Pro è necessaria per ciascun utente Phone Manager Pro. Se le licenze non sono sufficienti, avviare Phone Manager in modalità Lite.
• Modo Agente Questa modalità è selezionabile dagli utenti configurati per Phone Manager Pro. In questa modalità l'utente Phone Manager ha accesso a varie funzioni relative all'operatore di call center.
• Modo Login (Hot Desking) Questa modalità è selezionabile dagli utenti configurati per Phone Manager Pro. L'avvio o l'arresto di Phone Manager può essere utilizzato per collegare o scollegare l'utente da un interno fisico. L'interno è specificato all'avvio di Phone Manager. Una volta collegato, il numero di interno dell'utente di Phone Manager ha la priorità su quello di qualsiasi altro utente collegato a quello stesso interno.
• Modalità Telecommuter (Phone Manager 4.1+) In questa modalità un utente che utilizza Phone Manager Pro su un PC con un collegamento dati a IP Office (ad esempio tramite VPN) può indirizzare le proprie chiamate a un numero di telefono specificato all'avvio di Phone Manager. Quando l'utente effettua una telefonata utilizzando Phone Manager, IP Office chiamerà il numero telefonico specificato dell'utente e alla risposta, stabilirà quindi la chiamata in uscita per l'utente. Allo stesso modo, le chiamate in entrata all'interno dell'utente su IP Office verranno indirizzate al numero remoto. Dato che il collegamento vocale di tutte le telefonate è avviato da IP Office, Il costo per tali chiamate sarà addebitato a IP Office.
• Phone Manager Pro PC Softphone Ciascun utente con modalità Phone Manager Pro PC Softphone (VoIP) necessita di una chiave di licenza 'Phone Manager Pro' e 'Phone Manager Pro IP con audio abilitato'. Se le licenze non sono sufficienti, avviare Phone Manager in modalità Lite.
Le modalità disponibili sono controllate dalle licenze Phone Manager immesse nella configurazione di IP Office. La modalità per ciascun utente è impostata dal programma IP Office Manager.
Installazione di Phone Manager
Page 6 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
1. Riepilogo installazione Il processo di installazione si divide nelle due fasi descritte di seguito, che devono essere eseguite nell'ordine indicato.
1. Azioni per l'intero sistema Le fasi seguenti vanno completate prima di installare Phone Manager su ciascun PC.
1. Requisiti pre-installazione Controllare i requisiti pre-installazione per verificare che il materiale richiesto e le specifiche tecniche del PC corrispondano a tali requisiti.
2. Moduli di pianificazione Assicurarsi che i moduli di pianificazione o che un documento simile siano stato completati.
3. Immissione delle chiavi di licenza Se si installano utenti Phone Manager Pro e/o Phone Manager PC Softphone, occorre installare e controllare le apposite licenze (insieme alla chiave hardware di IP Office, se necessario).
4. Configurazione utente Vari aspetti del funzionamento di Phone Manager, compresa la modalità di esecuzione di Phone Manager, vengono impostati durante la configurazione del sistema IP Office.
2. Singole azioni PC Una volta completate le fasi summenzionate, è possibile avviare l'installazione sul singolo PC.
1. Rimuovere le versioni precedenti del software Le versioni di Phone Manager anteriori a Phone Manager 3.2 non supportano l'aggiornamento. Queste versioni devono essere eliminate prima di procedere con l'installazione di Phone Manager 3.2 o superiori.
2. Installare il software Phone Manager Il processo parte dal presupposto che il PC dell'utente sia collegato alla LAN e possa vedere IP Office. Per maggiori informazioni, vedere Installazione del software Phone Manager.
Configurazione
IP Office 4.1. Page 7 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
2. Phone Manager - Requisiti per l'installazione
Materiali obbligatori • Software Phone Manager
Il software Phone Manager è fornito su:
• CD applicazioni utente IP Office.
• DVD applicazioni IP Office.
• In alternativa il software può essere scaricato da http://support.avaya.com.
• AvayaFW.bat Si tratta di un file batch che aggiunge varie applicazioni IP Office nonché le porte che tali applicazioni utilizzano frequentemente come eccezioni alle impostazioni firewall integrate in Windows. Il file può essere scaricato da http://marketingtools.avaya.com/tools/firewall.
• Licenze Phone Manager Lite non richiede alcuna licenza. Phone Manager Pro e Phone Manager PC Softphone richiedono l'immissione delle seguenti licenze nella configurazione di sistema IP Office. Le licenze devono corrispondere al numero di serie della chiave hardware presente nel sistema IP Office.
• Phone Manager Pro (per utente) Attiva Phone Manager Pro per 1, 5, 10, 20, 50, 100 o un numero illimitato di utenti.
• Phone Manager Pro IP audio abilitato (per postazione) Attiva Phone Manager Pro IP Softphone per un utente. L'utente richiede inoltre una licenza Phone Manager Pro.
Informazioni necessarie • Queste informazioni possono essere raccolte completando le pagine di pianificazione incluse
in questa documentazione. Sono necessarie le seguenti informazioni.
• Dettagli dei nomi utente, numeri di interni e i tipi di Phone Manager necessari.
• Postazioni PC, nome utente e password necessari per i diritti di amministratore PC durante l'installazione.
• Il nome utente e la password per l'accesso alla configurazione del sistema IP Office.
Installazione di Phone Manager
Page 8 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
Per Phone Manager sono consigliate alcune specifiche PC minime.
Modo Phone Manager
Vista 2000 Pro
Althon B 650Mhz
• Supporto linguistico Phone Manager supporta le seguenti lingue. La lingua usata può essere selezionata dall'utente durante l'esecuzione di Phone Manager.
• Brasiliano, cinese (semplificato), danese, olandese, inglese, finlandese, francese, tedesco, italiano, coreano, spagnolo latino-americano, norvegese, portoghese, russo, spagnolo e svedese.
• Requisiti supplementari • MS Internet Explorer versione 6.0 o superiore.
• Per utilizzare le funzionalità audio, è necessario installare una scheda audio.
• Phone Manager Pro PC Softphone richiede inoltre che sul PC dell'utente siano installati altoparlanti e microfoni. L'utente deve essere associato all'interno IP sull'IP Office.
• Se si sta installando Phone Manager Pro PC Softphone, si consiglia l'impostazione del QdS. Per maggiori informazioni, vedere Qualità del servizio (QdS) VoIP.
• Il funzionamento VoIP di Phone Manager è soggetto agli stessi requisiti della valutazione di rete VoIP come per qualsiasi altra installazione Hardphone IP.
• Per il funzionamento VoIP, sono supportate solo connessioni VPN. Le connessioni non-VPN potrebbero funzionare ma non sono supportate.
• Phone Manager è supportato solo sullo schermo principale delle configurazioni PC doppie e multi-schermo.
Configurazione
IP Office 4.1. Page 9 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
3. Pagine di pianificazione Il completamento dei seguenti dettagli sarà d'ausilio nell'installazione di Phone Manager in un sito.
• Nome del sito: ___________________________________
• Nome Customer Contact: ________________________
• Maschera subnet: ___:___:___:___
• Chiave Feature Key: necessaria se gli utenti utilizzeranno le modalità Phone Manager Pro o Phone Manager PC Softphone.
• Già installato / Installazione contemporanea.
• Tipo chiave hardware: seriale / parallela / USB.
• Numero di serie della chiave hardware: ___________________________
• PC server a cui collegare la chiave hardware: (necessario per chiavi hardware parallele o USB).
• Indirizzo IP: ___:___:___:___
• Maschera subnet: ___:___:___:___
• Chiavi di licenza: Se si utilizzano chiavi di licenza Phone Manager, si consiglia di averle sotto forma di documento elettronico dal quale sia possibile tagliarle e incollarle. Ciò riduce la possibilità di errori nell'immissione delle chiavi di licenze.
Nome licenza Codice licenza Numero di postazioni
Installazione di Phone Manager
Page 10 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
Utenti Phone Manager Tipo di Phone
Manager Nome reale
Nome IP Office
Numero di interno
Configurazione
IP Office 4.1. Page 11 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
4. Immissione delle chiavi di licenza Questa sezione presuppone che la chiave hardware di IP Office sia già stata installata e che il software della chiave sia già stato eseguito, se richiesto. Se non è questo il caso, fare riferimento al manuale di installazione di IP Office.
Per immettere le chiavi di licenza nell'IP Office Manager: 1. Assicurarsi di avere a portata di mano l'elenco delle licenze e che queste corrispondano al
numero di serie della chiave hardware utilizzata da IP Office.
• Le licenze dovrebbero essere preferibilmente contenute in un documento elettronico dal quale possano essere tagliate e incollate all'interno del programma di configurazione. Ciò riduce le possibilità di errori nell'immissione delle licenze.
2. Aprire IP Office Manager. Fare clic su e ricevere la configurazione del sistema IP Office.
3. Fare clic su Licenza. Sono elencate tutte le licenze esistenti.
4. Fare clic su Crea nuovo record nel pannello Gruppi. Selezionare Licenza.
5. Immettere la chiave di licenza nel campo apposito. Se le licenze sono contenute in un
documento elettronico, copiare e incollare la licenza nell'apposito campo.
6. Fare clic su OK. Lo stato della licenza appena immessa è sconosciuto.
7. Ripetere i punti sopra menzionati per eventuali licenze aggiuntive.
8. Fare clic su e inviare di nuovo la configurazione a IP Office. Se le uniche modifiche apportate riguardavano l'aggiunta di chiavi di licenza, quest'operazione può essere eseguita usando la funzione unione.
9. Fare clic su e ricevere la configurazione nuovamente dal sistema IP Office.
10. Fare clic su Licenza.
11. Verificare che lo stato delle licenze immesso venga modificato in valido.
• Se una licenza è elencata come non valida, assicurarsi che sia stata immessa correttamente.
Controllo delle licenze utilizzando Phone Manager Il numero di licenze disponibili e ancora libere può essere verificato mediante una qualsiasi copia funzionante di Phone Manager.
1. Selezionare Guida > Informazioni su Phone Manager. 2. Tenere premuti i tasti Ctrl e Shift. Viene visualizzato l'elenco delle licenze.
Installazione di Phone Manager
Page 12 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
5. Configurazione di IP Office Manager La configurazione di IP Office prevede che un numero di impostazioni utente per Phone Manager siano collocate nella scheda Utente | Opzioni Phone Manager. Tali impostazioni possono essere applicate in modi diversi.
• Possono essere applicate all'utente la prima volta che viene avviato Phone Manager su un PC ma in seguito modificate dall'utente.
• Possono essere applicate all'utente ogni volta che avvia Phone Manager.
• Possono essere impostate come un insieme di diritti utente associati agli utenti ai quali devono essere applicate. Questo metodo consente che le stesse impostazioni vengano applicate a un numero ampio di utenti e che possano essere modificate come necessario mediante i diritti utente piuttosto che dover modificare ogni singolo utente.
Importante 1. L'impostazione principale da completare è Tipo di Phone Manager, configurata per default su
Lite per il funzionamento di Phone Manager Lite.
2. L'utente di Phone Manager PC Softphone deve essere associato a un interno VoIP non fisico nell'ambito della configurazione IP Office, ovvero non a un'interno telefonico VoIP fisico.
Impostazioni di configurazione di IP Office Manager
1. Aprire IP Office Manager. Fare clic su e ricevere la configurazione del sistema IP Office.
2. Fare clic su e quindi sull'interno dell'utente nel pannello di navigazione.
3. Selezionare la scheda Opzioni Phone Manager. Le opzioni contrassegnate con un simbolo possono essere impostate come parte dei Diritti utente.
• Consenti all'utente di modificare le impostazioni di Phone Manager: impostazione predefinita = opzione attivata Questa impostazione viene utilizzata con Opzioni di stato Phone Manager, Opzioni visualizzazione schermo e Nascondi opzioni descritte di seguito. Controlla se queste opzioni vengono applicate ogni volta che l'utente esegue Phone Manager o solo per il primo avvio.
• Se questa impostazione è attivata, l'impostazione di configurazione di tali opzioni di IP Office viene applicata solo la prima volta che un utente avvia Phone Manager su un PC. Queste impostazioni diventano parte del profilo Phone Manager dell'utente sul PC. Possono essere modificate dall'utente tramite Phone Manager. Ai successivi avvii di Phone Manager le impostazioni di Manager vengono ignorate.
• Se questa impostazione non è attivata, le impostazioni di configurazione di IP Office vengono applicate ogni qualvolta che l'utente avvia Phone Manager e non possono essere sovrascritte dall'utente.
• Modo agente: impostazione predefinita = opzione disattivata Questa opzione controlla l'impostazione dell'opzione Modo agente nella scheda Configura preferenze | Modo agente di Phone Manager Pro. Se questa opzione è attivata, l'utente dispone di ulteriori comandi sulla barra degli strumenti per Occupato impiego, Occupato non disponibile e Seleziona gruppo. Si noti che le opzioni della scheda Modo Agente di Phone Manager Pro possono essere visualizzate in grigio ad indicare che non possono essere modificate tramite l'impostazione Modo Agente in Opzioni di configurazione.
• Tipo di Phone Manager: impostazione predefinita = Lite Determina la modalità di funzionamento della copia utente di Phone Manager. Le
Configurazione
IP Office 4.1. Page 13 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
modalità sono Lite, Pro e Phone Manager PC Softphone. Si noti che il numero di utenti in grado di utilizzare simultaneamente le modalità Pro e VoIP viene controllato dalle licenze immesse nella configurazione dell'IP Office. Questa impostazione non può essere modificata dall'utente. * Per i sistemi IP Office pre-3.2 questa impostazione si trova sulla scheda Utente | Utente.
• Modalità VoIP: impostazione predefinita = opzione attivata Questa opzione viene visualizzata solo se Tipo di Phone Manager è impostato su Phone Manager PC Softphone. L'impostazione consente di attivare il comando Abilita VoIP sulla versione Phone Manager PC Softphone dell'utente.
• Prenota una conferenza in Phone Manager: impostazione predefinita = opzione disattivata Se attivata, visualizza i collegamenti nell'applicazione Phone Manager dell'utente per l'accesso all'applicazione IP Office Conferencing Center, se installata. Si noti che per prenotare una conferenza è necessario che l'utente disponga di un ID e una password Conferencing Center. Questa funzione richiede inoltre l'impostazione dell'URL Conferencing Center (Sistema | Sistema). Questa impostazione non può essere modificata dall'utente. * Per i sistemi IP Office pre-3.2 questa impostazione si trova sulla scheda Utente | Utente.
• Opzioni di configurazione Queste impostazioni consentono l'accesso dell'utente alle schede delle preferenze di configurazione indicate all'interno di Phone Manager.
• Le schede controllabili per Phone Manager Lite sono Telefono e Non disturbare.
• Le altre schede modificabili di Phone Manager Pro e Phone Manager PC Softphone sono Visualizzazione schermo, Modo Compatto, Modo Agente, Voicemail (solo i comandi Voicemail e Richiamata Voicemail) e Abbinamento cellulari in IP Office 4.0.
• Opzioni visualizzazione schermo Queste impostazioni consentono la selezione delle opzioni di visualizzazione schermo di Phone Manager Pro/Phone Manager PC Softphone Squillo, Risposta, Interna, Esterna e Outlook.
• L'opzione Consenti all'utente di modificare le impostazioni di Phone Manager controlla se queste impostazioni vengono applicate solo quando Phone Manager viene avviato la prima volta oppure ad ogni avvio.
• Opzioni di stato Phone Manager Queste opzioni consentono la selezione delle schede da mostrare nell'area della cronologia delle chiamate di Phone Manager dell'utente.
• Le schede selezionabili per Phone Manager sono Tutti, Mancati, Stato e Messaggi.
• Le ulteriori schede selezionabili per Phone Manager Pro e PC Softphone sono In entrata, In uscita e Codici account.
• L'opzione Consenti all'utente di modificare le impostazioni di Phone Manager controlla se queste impostazioni vengono applicate solo quando Phone Manager viene avviato la prima volta oppure ad ogni avvio.
• Nascondi opzioni Queste impostazioni consentono la selezione delle opzioni di Phone Manager Pro/Phone Manager PC Softphone Nascondi alla chiusura e Nascondi su nessuna chiamata.
• L'opzione Consenti all'utente di modificare le impostazioni di Phone Manager controlla se queste impostazioni vengono applicate solo quando Phone Manager viene avviato la prima volta oppure ad ogni avvio.
Installazione di Phone Manager
Page 14 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
4. Selezionare la scheda Telefonia. Verificare le seguenti opzioni:
1. Attiva chiamata in attesa. Quando l'opzione Chiamata in attesa è attiva, un tono acustico viene emesso se è in arrivo una chiamata mentre si è impegnati in un'altra conversazione. Phone Manager consente all'utente di vedere i dettagli di entrambe le chiamate e di passare da una telefonata all'altra, pertanto si tratta di una funzionalità utile per gli utenti con interni analogici. L'opzione viene ignorata per gli utenti collegati a telefoni con più pulsanti identificativi di chiamata.
2. Occupato se già in attesa. Quando si mette in attesa una chiamata, potrebbe risultare difficile ricevere eventuali altre chiamate. Per gli utenti con interno analogico si consiglia quindi l'attivazione di questa funzione. Gli altri chiamanti udiranno un tono di occupato finché la chiamata in attesa non viene "servita". L'opzione viene ignorata per gli utenti collegati a telefoni con più pulsanti identificativi di chiamata.
3. Stazione disattiva. L'opzione di stazione disattiva consente azioni in Phone Manager, da parte dell'interruttore di attivazione del telefono degli utenti, quali ad esempio rispondere o effettuare una telefonata. In base alle funzioni di vivavoce del telefono, questa opzione consente all'utente di rispondere a una chiamata, chiudere o effettuare telefonate utilizzando Phone Manager. Non supportato per gli interni analogici.
5. Fare clic su OK.
6. Ripetere la procedura per tutti gli altri utenti.
7. Se tutte le modifiche di configurazione a IP Office sono state completate, fare clic su e rinviare la configurazione all'IP Office.
Configurazione
IP Office 4.1. Page 15 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
6. Installazione del software Phone Manager Questo processo parte dal presupposto che il PC dell'utente sia collegato alla LAN e sia in grado di vedere IP Office.
Per installare Phone Manager: 1. Assicurarsi di avere:
1. Nome utente e password IP Office.
2. Software Phone Manager o percorso al software Phone Manager nella rete.
3. File AvayaFW.bat o percorso al file nella rete.
2. Effettuare il collegamento utilizzando un account con diritti di amministratore per il PC, ovvero i diritti necessari per installare le applicazioni.
3. Controllare se Phone Manager è già installato o no. Se è già installato:
1. Se la versione è precedente alla 3.2, è necessario disinstallarla prima di procedere. Vedere Disinstallazione del vecchio software Phone Manager.
2. Se la versione di Phone Manager è 3.2 o superiore, è possibile effettuare l'aggiornamento. Vedere Procedura di aggiornamento.
4. Inserire il supporto contenente il software Phone Manager o accedere al percorso di rete dove è stato archiviato il software.
• Se si effettua l'installazione con il CD delle applicazioni utente IP Office, dovrebbe attivarsi l'avvio automatico. Se ciò non accade, aprire la cartella del CD e fare doppio clic su setup.exe.
5. Verrà visualizzata la finestra Lingua di installazione.
Installazione di Phone Manager
Page 16 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
6. Selezionare la lingua di installazione e fare clic su Avanti. Per pochi secondi apparirà la schermata Preparazione all'installazione.
7. Verrà quindi visualizzata la finestra di Benvenuto alla Installazione guidata InstallShield
Wizard per IP Office User Suite.
8. Fare clic su Avanti.
Configurazione
IP Office 4.1. Page 17 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
9. Appare la finestra Informazioni sul cliente.
10. Digitare il nome utente e cliente.
11. Selezionare Chiunque usa il computer e quindi fare clic su Avanti. 12. Viene visualizzata la finestra Scegli percorso di destinazione.
13. Non modificare l'impostazione predefinita della directory a meno che non sia assolutamente
necessario. Fare clic su Avanti.
Installazione di Phone Manager
Page 18 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
14. Verrà visualizzata la finestra Tipo di installazione.
15. Selezionare Compatta o Tipica.
• L'opzione Compatta permette di installare Phone Manager e i file di lingua meglio corrispondono al PC.
• Tipica installa Phone Manager e tutte le lingue supportate più il software IP Office TAPI.
16. Fare clic su Avanti. 17. Si aprirà la finestra Copia dei file. Per rivedere o modificare le impostazioni, fare clic su Indietro.
18. Per avviare la copia dei file, fare clic su Avanti.
Configurazione
IP Office 4.1. Page 19 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
19. Verrà visualizzata la finestra Stato di configurazione. L'installazione potrebbe durare alcuni minuti.
20. Quando la copia dei file è stata completata, verrà visualizzata la finestra Guida InstallShield
completata.
21. Se TAPI è stato installato, il PC potrebbe richiedere un riavvio. Non confermare ancora il riavvio.
22. Fare clic su Fine.
23. Eseguire il file AvayaFW.bat, che aggiunge le applicazioni IP Office sul PC dell'utente come eccezioni al firewall predefinito di Windows. Eseguire questo file anche se l'utente non usa il file predefinito di Windows. Se gli utenti hanno diversi software firewall installati sul PC, potrebbero essere necessarie azioni diverse per garantire che le eccezioni necessarie siano aggiunte al firewall. Vedere Porte Phone Manager e firewall.
Installazione di Phone Manager
Page 20 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
24. Riavviare il PC ed effettuare l'accesso con l'account utente desiderato.
25. Phone Manager dovrebbe avviarsi automaticamente. Immettere nome utente e password come definito nel sistema IP Office. Se l'utente è l'unico utilizzatore del PC, attivare l'opzione Ricorda password.
26. Una volta avviato Phone Manager, controllare che funzioni in modalità Lite o Pro, come richiesto. In caso positivo, il processo di installazione principale è stato completato.
• Per l'utente Phone Manager PC Softphone è necessario completare ulteriori fasi di configurazione. Vedere 7. Configurazione di un PC Softphone.
Configurazione
IP Office 4.1. Page 21 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
7. Configurazione di un PC Softphone La presenza delle icone e indica che Phone Manager sta funzionando in modalità VoIP. La barra del titolo dovrebbe specificare Phone Manager iPro o Phone Manager SoftPhone.
Requisiti e note Il software di Phone Manager, una volta avviato, controlla quanto segue. Se non attivata, l'applicazione non si avvierà nella modalità Phone Manager PC Softphone.
1. È necessario disporre di licenze Phone Manager Pro e Phone Manager Pro IP audio abilitato valide all'avvio di Phone Manager.
2. L'utente deve essere associato a un interno VoIP non fisico nella configurazione IP Office. Ovvero non a un'estensione VoIP fisica.
3. Il Tipo di Phone Manager nella configurazione IP Office (Utente | Opzioni Phone Manager) deve essere impostato su Phone Manager PC Softphone e occorre attivare la modalità PC Softphone .
4. Il PC deve essere abilitato per riproduzione audio e registrazione mediante scheda audio installata o microfono della cuffia.
5. Phone Manager PC Softphone usa sempre il dispositivo specificato nella scheda Multimedia nel pannello di controllo Windows.
6. Assicurarsi che la casella Usa solo periferiche preferite sia stata attivata nella scheda Audio dell'opzione Suoni e periferiche audio nel pannello di controllo di Windows.
Per effettuare modifiche in Phone Manager:
1. Fare clic su > Phone Manager. In alternativa, fare clic su Visualizza > Preferenze > Phone Manager. La finestra di Phone Manager si apre.
2. Selezionare Riproduci suoni e Abilita VoIP.
3. Per salvare le modifiche, fare clic su OK.
Installazione di Phone Manager
Page 22 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
4. Fare clic su Codec audio oppure su Visualizza |Preferenze | Codec audio. Si aprirà la finestra Codec audio. Apportare modifiche solo se queste corrispondono alle modifiche nelle impostazioni Interno | VoIP nella configurazione IP Office.
5. Utilizzare le frecce su e giù per selezionare e regolare l'elenco dei codec audio preferiti per la
comunicazione VoIP.
6. Se si utilizza una connessione a bassa velocità, per esempio un modem ad accesso remoto, aumentando i frame per pacchetto a 2 potrebbe migliorare la qualità della comunicazione VoIP. Tuttavia, questo risultato non è garantito. Se si utilizza una connessione a banda larga, si suggerisce di usare il valore predefinito di 1.
7. Se si dispone di più connessioni IP, selezionare Conferma indirizzo IP VoIP affinché l'utente selezioni l'indirizzo IP per la comunicazione VoIP.
8. L'attivazione di FastStart dovrebbe essere modificata per corrispondere all'opzione delle impostazioni VoIP interno dell'utente nella configurazione IP Office. Selezionare Abilita FastStart per assegnare un tono di squillo al chiamante. Se l'opzione non viene selezionata, il chiamante non sente alcun tono acustico ma la chiamata viene inoltrata più rapidamente.
9. Fare clic su OK per salvare le modifiche.
10. Chiudi Phone Manager. All'avvio successivo di Phone Manager, le opzioni selezionate saranno attive.
Nota
• Il supporto QdS del PC utente è facoltativo ma caldamente consigliato. Windows 2000 e Windows XP sono in grado di fornire all'utente il QdS che può essere configurato per corrispondere alle impostazioni QdS di IP Office. Vedere Qualità del servizio (QdS) VoIP.
Configurazione
IP Office 4.1. Page 23 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Porte e firewall di Phone Manager Phone Manager utilizza le seguenti porte IP per comunicare con IP Office. Se tra il PC utente e IP Office è frapposto un firewall, è necessario consentire il traffico su queste porte.
• Porta 69 su IP Office e PC Phone Manager - TFTP Questa porta è utilizzata da Phone Manager per ottenere dati da IP Office, quali ad esempio gli elenchi dei nomi utente e la rubrica del commutatore. TFTP è usato inoltre durante l'accesso all'applicazione.
• Porta 50796 su IP Office - IPO PC Partner Questa porta è utilizzata dalle applicazioni Phone Manager e Soft Console per stabilire la comunicazione con IP Office per la segnalazione di chiamate, le modifiche alla configurazione, ecc.
• Porta 50799 su Phone Manager PC - Aggiornamenti IPO BLF Usati da Phone Manager per ricevere aggiornamenti di stato per icone di composizione rapida. Vengono inviati da IP Office usando l'indirizzo di trasmissione 255.255.255.255.
• VoIP Phone Manager Pro PC Softphone usa le porte 1719 e 1720 per H323 Gatekeeper discover e quindi una gamma di porte per VoIP. Pertanto suggeriamo di consentire il funzionamento di Phone Manager Pro PC Softphone attraverso un firewall quando si utilizza la VPN per il tunnel della connessione.
Uso di AvayaFW.bat Si tratta di un file batch che aggiunge varie applicazioni IP Office nonché le porte che tali applicazioni utilizzano frequentemente come eccezioni alle impostazioni firewall integrate in Windows. Il file può essere scaricato da http://marketingtools.avaya.com/tools/firewall.
Installazione di Phone Manager
Page 24 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
Disinstallazione del vecchio software Phone Manager Se è già impostata una versione di Phone Manager inferiore alla 3.2, l'applicazione deve essere rimossa prima dell'installazione. Se la versione di Phone Manager è 3.2 o superiore, è possibile effettuare l'aggiornamento del software. Per maggiori informazioni, vedere procedura di aggiornamento.
• ATTENZIONE Questo processo disinstallerà tutti i componenti installati di IP Office User Suite. Se una qualsiasi delle seguenti applicazioni IP Office è installata, assicurarsi che vengano reinstallate dalla nuova IP Office User Suite:
• TAPI
• DevLink
• MS-CRM
• SoftConsole
Per rimuovere il software Phone Manager esistente: 1. Selezionare Start > Impostazioni > Pannello di controllo.
2. Selezionare Installazione applicazioni. 3. Dall'elenco dei Programmi attualmente installati, selezionare IP Office User Suite.
4. Fare clic su Cambia/Rimuovi. Si avvia la Guida InstallShield per la suite software.
5. Quando si apre la schermata con le opzioni, selezionare Rimuovere.
6. Quando si apre la schermata con le opzioni, selezionare Rimuovere.
7. Verrà visualizzata la domanda "Sei sicuro di voler rimuovere l'applicazione selezionata e tutti i suoi componenti?". Fare clic su Sì.
8. Una volta rimossa la suite, fare clic su Fine e chiudere Installazione applicazioni. 9. Ora il software Phone Manager può essere installato. Per maggiori informazioni, vedere
Installazione del software Phone Manager.
Procedura di aggiornamento Se la versione software è 3.2 o superiore è possibile aggiornare il software. Non occorre disinstallare la versione esistente del software.
Per aggiornare le applicazioni: 1. Inserire il CD applicazioni utente IP Office. Il CD si avvierà automaticamente la procedura guidata
InstallShield. Verrà quindi visualizzata la finestra di 'Benvenuto alla Installazione guidata InstallShield' per IP Office User Suite.
2. Fare clic su Avanti. Viene visualizzata la finestra 'Funzioni di aggiornamento'. Viene elencata una lista di funzioni che può essere aggiornata.
3. Selezionare le opzioni da aggiornare e deselezionare le opzioni che non si desidera aggiornare.
4. Per effettuare l'aggiornamento, fare clic su Avanti. Si aprirà la finestra 'Stato di configurazione'. Le funzioni selezionate vengono aggiornate e l'opzione potrebbe richiedere alcuni minuti.
5. Viene visualizzata la finestra 'Aggiornamento completo'. Per uscire dalla procedura guidata InstallShield, fare clic su Fine.
Configurazione
IP Office 4.1. Page 25 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Qualità del servizio (QdS) VoIP Phone Manager PC Softphone può supportare la qualità del servizio DiffServ se in esecuzione su Windows 2000 e Windows XP. Tuttavia richiede l'attivazione QdS in Windows. Dipende dal supporto QdS in tutti i punti di centralino/instradamento tra l'utente e IP Office.
• Il valore DSCP (DiffServ Control Point) predefinito utilizzato da Windows è 40, salvo non venga ignorato. Questo valore differisce dal valore predefinito di IP Office pari a 46.
Windows XP La scheda/interfaccia di rete in uso deve supportare il protocollo 802.1p ed è necessario installare la Pianificazione QdS Windows. Potrebbe essere necessario modificare il valore DSCP.
Per modificare il valore DSCP: 1. Selezionare Start > Esegui e immettere gpedit.msc.
2. Aprire Policy computer locale > Configurazione del computer > Modelli amministrativi > Rete > Pianificazione pacchetti QdS.
3. Per il Tipo servizio garantito, immettere il valore DSCP richiesto.
Windows 2000 • La scheda/interfaccia di rete utilizzata deve supportare il protocollo 802.1p.
• Occorre aggiungere la seguente chiave di registro DWORD e impostarla su 0 per attivare il contrassegno DSCP. HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters\D isableUserTosSetting
• Per modificare il valore DSCP al fine di farlo corrispondere con quello utilizzato dalla rete IP Office aggiungere la seguente chiave di registro DWORD impostata sul valore richiesto. HKEY_CURRENT_USER\Software\Avaya\IP400\PhoneManager\DSCP
Installazione di Phone Manager
Page 26 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
Modalità Telecommuter Come di consueto, Phone Manager è utilizzato per il controllo e le informazioni sulle chiamate mediante un collegamento dati all'IP Office, con la parte vocale delle telefonate trasmessa mediante un distinto collegamento vocale parallelo. IP Office 4.1 e Phone Manager 4.1+ supportano la modalità Telecommuter, che prevede la possibilità di stabilire un collegamento vocale in un'ubicazione remota rispetto a IP Office. L'uso di questa modalità può essere assegnato dall'amministratore di sistema agli utenti nella configurazione IP Office 4.1+.
Quando gli utenti di questa modalità avviano Phone Manager, viene loro richiesto di inserire la loro ubicazione, che può essere Interna o Remota.
• La prima opzione è utilizzata quando gli utenti si trovano nella postazione originaria IP Office. Con questo stato la postazione e Phone Manager funzionano analogamente agli altri utenti interni di Phone Manager.
• L'opzione Remota è utilizzata per coloro che si trovano in una postazione esterna dalla quale dispongono di una connessione dati per Phone Manager all'IP Office e di un telefono dal quale possono effettuare e ricevere telefonate dirette. Possono specificare il numero di postazione remota quando effettuano il login o quando utilizzano un numero di postazione precedentemente salvato. Il numero di telefono remoto usato deve poter essere composto direttamente da IP Office, e per esempio non tramite un centralino, una receptionist o un servizio di assistente automatico. Vengono applicate le normali restrizioni di chiamata IP Office dell'utente, se esistenti, e ogni prefisso di composizione esterno deve essere incluso se utilizzato su IP Office.
Configurazione di un utente come Phone Manager Pro Telecommuter 1. Telecommuter è un'opzione per utenti di Phone Manager Pro e richiede una licenza Phone
Manager Pro disponibile nella configurazione IP Office.
2. L'impostazione di un utente come telecommuter viene effettuata utilizzando l'opzione Utente | Opzioni Phone Manager | Tipo di Phone Manager nell'IP Office Manager (oppure Diritti utente | Phone Manager | Tipo di Phone Manager se l'utente è associato a un gruppo di diritti utente). Selezionare Pro Telecommuter per consentire l'uso della modalità telecommuter.
3. La fornitura di una connessione dati da Phone Manager Pro PC del cliente a IP Office in remoto dalla rete IP Office non rientra negli argomenti della presente documentazione. I metodi dipenderanno dalla rete del cliente e dai metodi della connessione a Internet disponibile. Si consiglia l'uso della VPN per garantire una connessione sicura tra il sito remoto e la rete del cliente.
Configurazione
IP Office 4.1. Page 27 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Modalità continua Particolarmente importanti per il funzionamento del telecommuter sono i tipi di trunk interessati. Durante l'accesso a Phone Manager come telecommuter remoto, l'utente può selezionare se per quella ubicazione sarà possibile o meno scegliere la Modalità continua. La Modalità continua modifica il comportamento di Phone Manager e deve essere utilizzata quando si utilizzano o si sospetta l'utilizzo di trunk senza disconnessione affidabile tra l'IP Office e l'ubicazione dell'utente.
• Disattiva Se la Modalità continua non è selezionata, IP Office chiamerà il numero di postazione remota quando necessario, ovvero quando si effettua o si riceve una chiamata IP Office. Ad esempio, quando si effettua una telefonata con Phone Manager, IP Office chiamerà l'ubicazione remota, ottenuta una risposta, effettuerà un'altra chiamata utilizzando il numero richiesto in Phone Manager. È possibile concludere la conversazione con Phone Manager o posando la cornetta.
• In questa modalità il telefono dell'ubicazione remota può effettuare e ricevere telefonate non IP Office. Le telefonate IP Office si distinguono per l'indicazione nella schermata di dettaglio delle chiamate.
• Le chiamate non andranno a buon fine se IP Office rileva l'uso di un trunk che utilizza un avvio di ciclo analogico o un'emulazione di avvio di ciclo analogico.
• Le chiamate ai cercapersone non vengono reindirizzate. Le chiamate Intercom e le telefonate sono reindirizzate come chiamate normali.
• Attivata Se la Modalità continua è selezionata, una volta completato l'accesso a Phone Manager, IP Office chiamerà il numero di ubicazione remota e alla risposta l'utente dovrà lasciare la connessione aperta (in linea). Questo accadrà nell'ambito della telefonata test se richiesto oppure dopo aver fatto clic su OK. Phone Manager è quindi utilizzato esclusivamente per effettuare e rispondere a chiamate con IP Office che collega il percorso vocale all'apparecchio telefonico nell'ubicazione remota come e quando necessario.
• L'opzione dovrebbe essere utilizzata se vengono usati o si sospetta vengano usati trunk con avvio di ciclo analogico o trunk di emulazione dell'avvio di ciclo analogico. Questo potrebbe includere telefoni cellulari collegati a gateway per cellulari su trunk analogici.
• Se IP Office ha una serie di trunk, è consigliabile utilizzare gli ID di gruppo in uscita, i codici funzione e le pagine ARS per configurare un prefisso di composizione specifico in grado di assicurare che le loro chiamate vengano indirizzate tramite trunk che forniscono una disconnessione affidabile e di eliminare in tal caso la necessità di funzionamento con Stazione Disattiva.
Installazione di Phone Manager
Page 28 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
Configurazione Note generiche
• Phone Manager indica di essere collegato al commutatore mostrando il nome dell'utente all'interno di una coppia di parentesi quadre '[ ]'. Se la barra del titolo visualizza 'Phone Manager', significa che non è collegato al commutatore.
• È possibile eseguire una sola istanza di Phone Manager alla volta. Quando si avvia Phone Manager, se il sistema rileva un'istanza esistente di Phone Manager, l'istanza aggiuntiva verrà chiusa automaticamente.
• Phone Manager controlla una volta al minuto, con il commutatore, la disponibilità del server Voicemail. I pannelli di registrazione e dei messaggi sono attivati o disattivati di conseguenza. Se il pannello dei messaggi non è disponibile, controllare lo stato del server Voicemail.
• Non collegare 2 o più Phone Manager al commutatore usando lo stesso nome utente, soprattutto se Phone Manager funziona in modalità VoIP. Questo potrebbe causare un funzionamento imprevedibile o scorretto di Phone Manager.
Impostazioni utente e profili utente Per Phone Manager 3.0 e versioni successive, tutte le impostazioni utenti vengono archiviate in un file di profilo locale singolo. L'eccezione è rappresentata da numeri di rubrica locali. Il nome file del profilo corrisponde al numero dell'interno dell'utente, ad esempio 212.xml. Per impostazione predefinita i file sono archiviati in Documenti\Avaya\IP 400\PhoneManager\Profiles.
Il file viene creato quando un utente con quel numero di interno usa per la prima volta Phone Manager. Il file non viene eliminato alla disinstallazione di Phone Manager e viene creato un file separato per ciascun interno che utilizza Phone Manager su quel PC e su quel particolare accesso PC.
In Phone Manager, l'opzione File > Salva Profilo può essere utilizzata per salvare una copia del profilo in una posizione diversa. È possibile caricare un profilo da una posizione differente utilizzando l'opzione File > Carico Profilo. Quando si carica un profilo, il nome file deve corrispondere al numero di interno dell'utente.
Voci della rubrica Le voci della rubrica utente immesse mediante Phone Manager vengono salvate nel file PhoneManagerDirectory.txt. Questo file è archiviato in Documenti\Avaya\IP Office\PhoneManager. Il file è un file CSV con il seguente formato:
• Nome- Nome da visualizzare nella rubrica.
• Numero- Il numero di telefono.
• wavfile- Il percorso al file wav da associare alla voce della rubrica.
• scriptfile- Il percorso al file script da associare alla voce della rubrica. Questo file può essere un file in formato di solo testo o in formato RTF.
Phone Manager può essere utilizzato per modificare i contenuti e per importare o esportare i file della rubrica. Una rubrica di grandi dimensioni può inficiare le prestazioni di Phone Manager, poiché è necessario effettuare ricerche CLI eccessive e altre azioni non appena arriva o si effettua una telefonata. Il numero massimo di cifre consigliato per le voci della rubrica è 1000.
Per configurare la rubrica in Phone Manager: 1. Fare clic su File > Rubrica.
2. Apportare le modifiche necessarie.
3. Fare clic su Chiudi per salvare le modifiche.
Configurazione
IP Office 4.1. Page 29 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Phone Manager- Citrix/Thin Client Phone Manager è stato testato con Citrix. È supportato nelle modalità Phone Manager Lite e Phone Manager Pro ma non nella modalità Phone Manager Pro PC Softphone (VoIP).
Funzioni supportate • Phone Manager Lite e Phone Manager Pro.
• Screen popping in Outlook, Goldmine e Maximizer (non ACT!).
• Registrazione delle chiamate e accesso alla casella postale di VoiceMail Pro.
Funzioni non supportate • Modalità Phone Manager Pro Softphone (VoIP).
Ciò è dovuto alla incapacità di consentire audio in upstream su un server Citrix con mappatura audio client.
• Funzioni di riproduzione del suono. È possibile supportare tali funzioni, almeno in parte, se si utilizza l'opzione riga di comando - nosoundcheck e un computer client con un scheda audio mappata correttamente. Tuttavia è possibile che si verifichi un certo ritardo nella riproduzione del suono.
• Non utilizzare la funzione 'Nascondi alla chiusura'.
Note • Lo skin predefinito di Phone Manager può causare problemi per alcune installazioni thin client.
Potete eseguire Phone Manager senza uno skin creando un file di testo vuoto chiamato skin.ini.
• Citrix supporta un massimo di 5 client Phone Manager. Per Phone Manager 4.1+ questo numero cresce fino a 40 Phone Manager.
• Non sono state testate altre applicazioni IP su Citrix.
Installazione di Phone Manager
Page 30 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
Opzione Riproduci suoni L'opzione Riproduci suoni di Phone Manager riproduce vari suoni tramite la configurazione multimediale PC dell'utente per annunciare l'arrivo di chiamate e l'attesa. L'opzione è disponibile per tutti i tipi di Phone Manager.
I seguenti file wav sono utilizzati per l'opzione Riproduci suoni e si trovano nella cartella applicativa di Phone ManagerC:\Programmi\Avaya\IP Office\Phone Manager. I file wav possono essere sostituiti con registrazioni personalizzate purché siano in formato wav mono a 16 bit.
• NewCall.wav: squillo I file NewCall_Eng.wav e NewCall_enu.wav possono essere usati per sostituire il file con un tono di chiamata rispettivamente UK o US.
• NewCallWaiting.wav: squillo
• Ding.wav: ding.
Per attivare l'opzione Riproduci suono:
1. Fare clic su > Phone Manager. In alternativa, fare clic su Visualizza > Preferenze > Phone Manager.
2. Controllare Riproduci suoni. Le chiamate in entrata vengono annunciate da un suono.
3. Fare clic su OK per salvare le modifiche.
Configurazione
IP Office 4.1. Page 31 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Configurazione messaggistica istantanea La funzione di messaggistica istantanea è stata sviluppata e testata con Live Communication Server (LCS) 2003 di Microsoft. È inoltre stata testata su LCS 2005.
Il server LCS richiede sia una licenza server che una licenza client LCS per ciascun utente. Inoltre richiede che ciascun utente di Phone Manager installi ed esegua Windows Messenger. È possibile inviare un messaggio istantaneo a un utente utilizzando le icone di composizione rapida nel riquadro Cronologia chiamate composizione rapida.
Requisiti 1. Il server PC LCS richiede:
• Microsoft LCS 2003 o 2005 con licenza server LCS.
• Licenza client Microsoft LCS per ciascun utente.
2. La configurazione IP Office richiede:
• È necessario immettere gli utenti URI SIP utilizzati per la messaggistica istantanea nonché l'indirizzo E-mal Voicemail in IP Office Manager. Ad esempio [email protected] verrebbeimmesso come indirizzo e-mail Voicemail in IP Office Manager.
3. Il PC utente richiede:
• Windows Messenger. Il programma deve essere in esecuzione e collegato contemporaneamente a Phone Manager.
• Phone Manager.
Una volta soddisfatti tali requisiti, Phone Manager può essere configurato per supportare l'interazione con Live Communication Server.
Per attivare IM in Phone Manager: 1. Aprire Phone Manager.
2. Fare clic su Messaggistica istantanea oppure su Visualizza|Preferenze | Messaggistica istantanea.
3. Per attivare la messaggistica istantanea, selezionare Attiva il supporto dei messaggi
immediati. 4. Nel campo Server, immettere il nome del Microsoft Live Communication Server.
Installazione di Phone Manager
Page 32 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
5. Nel campo nome utente, immettere il proprio account e-mail e dominio come configurati nel Microsoft Live Communication Server. Ad esempio: [email protected]
6. Nel campo Protocollo, fare clic sul tipo di protocollo in uso per collegarsi al Microsoft Live Communication Server. È possibile scegliere tra TCP, UDP e TLS.
7. Nel campo Password, immettere la password associata al proprio profilo IM.
8. Affinché Phone Manager si ricordi la password immessa, selezionare Password. Non è necessario reimmettere la password se si seleziona questa casella.
9. Per salvare le modifiche, fare clic su OK.
Come configurare un avviso acustico Phone Manager non emette alcun avviso acustico quando si riceve un messaggio istantaneo. Tuttavia è possibile configurare degli avvisi tramite il pannello di controllo di Windows.
1. Fare clic su Start > Impostazioni > Pannello di controllo.
2. Selezionare Suoni e multimedia o Suoni e periferiche audio.
3. Selezionare la scheda Suoni. 4. Scorrere l'elenco degli Eventi fino a Windows Messenger. 5. Configurare gli eventi richiesti, quindi fare clic su OK.
Configurazione
IP Office 4.1. Page 33 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Note su VoIP • Se si modifica il codec audio in Phone Manager, l'applicazione deve essere riavviata affinché la
modifica abbia effetto.
• Se la finestra principale non viene visualizzata in breve tempo, ciò potrebbe dipendere dal fatto che Phone Manager sta cercando di comunicare con il server VoIP, il quale non risponde. Utilizzare Task Manager di Windows per chiudere il processo 'iClaritySrv.exe' e 'phonemanager.exe' e riavviare Phone Manager.
• Windows 2000. Se il funzionamento di Phone Manager PC Softphone sembra non essere ottimale quando l'utente utilizza funzioni come ad esempio lo scorrimento di un documento lungo, occorre aumentare la priorità data dal PC al task iClaritySrv.exe.
1. Aprire Task Manager di Windows e selezionare la scheda Processi. 2. Individuare il processo iClaritySrc.exe.
3. Fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Imposta priorità.
4. Aumentare la priorità come richiesto.
• Phone Manager controlla la presenza di una scheda audio e se non ve ne sono installate, le icone degli altoparlanti e del microfono vengono disinstallate. Per utilizzare la funzione VoIP, occorre selezionare il microfono come dispositivo di registrazione. Sulle stesse schede audio non si tratta dell'opzione predefinita e deve essere impostata manualmente.
• La funzione Mute di altoparlante e microfono è disponibile solo se la scheda audio la supporta.
• Per l'interno VoIP è necessario impostare Abilita Avvio rapido e Usa supporti diretti. • Occorre impostare l'opzione Stazione disattivata per l'utente associato all'interno VoIP.
• Phone Manager non consente all'utente di specificare quale dispositivo audio utilizzare per la funzione VoIP di Phone Manager. Utilizza sempre il dispositivo predefinito specificato nella scheda multimediale del pannello di controllo.
• Quando si utilizza la funzione VoIP assicurarsi che la casella Usa solo periferiche preferite sia selezionata nella scheda Audio. La scheda Audio è contenuta nell'opzione Suoni e periferiche audio del pannello di controllo.
Installazione di Phone Manager
Page 34 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
Funzionamento BLF Questa sezione descrive il funzionamento degli aggiornamenti di BLF inviati dai sistemi IP Office. Esistono diversi meccanismi separati per l'invio degli aggiornamenti BLF.
1. IP Office - IP Office I sistemi IP Office configurati con SCN (Small Community Networking) attivato, scambiano le informazioni di stato dell'utente servendosi della messaggistica SCN. Ciascun IP Office fornisce quindi tali informazioni sotto forma di aggiornamenti BLF ai telefoni e alle applicazioni registrate utilizzando i metodi descritti di seguito.
2. IP Office - Telefoni Gli apparecchi telefonici IP Office scambiano le informazioni di stato dell'utente con l'IP Office sul quale sono registrati. I telefoni IP lo fanno utilizzando i messaggi di segnalazione racchiusi nel flusso H.225.
3. Applicazioni utente IP Office locali Ciascun sistema IP Office trasmette gli aggiornamenti nella propria sottorete (o sottoreti se sono sono supportate sia LAN1 che LAN2). Questi messaggi sono utilizzati da Phone Manager e SoftConsole registrati in quell'IP Office e in esecuzione sulla stessa sottorete.
4. Applicazioni utente IP Office remote Quando un Phone Manager su una sottorete differente si registra in un sistema IP Office, quest'ultimo invierà gli aggiornamenti direttamente al PC come messaggio unicast. Ciascun IP Office supporta soltanto fino a 10 applicazioni Phone Manager remote, in base alla priorità di arrivo. Ciò significa che all'inizio solo le prime 10 connessioni Phone Manager di una sottorete differente riceveranno gli aggiornamenti BLF. Le connessioni remote successive funzioneranno come di consueto, ad eccezione del fatto che non riceveranno aggiornamenti BLF.
Configurazione
IP Office 4.1. Page 35 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Il diagramma sottostante mostra uno scenario esemplificativo.
In questo scenario:
1. L'utente Alice nel sito A attiva una connessione. Il telefono di Alice aggiorna l'IP Office nel sito A.
2. Attraverso la connessione SCN (Small Community Network), il sito A condivide le informazioni sullo stato attuale di Alice con l'IP Office nel sito B.
3. Roberto e Carlo sono entrambi utenti del sito B, con telefoni e Phone Manager in esecuzione. Roberto è nella stessa sottorete dell'IP Office del sito B, mentre Carlo è in una sottorete diversa.
4. I telefoni di Roberto e Carlo sono entrambi aggiornati mediante segnalazione telefonica con l'IP Office del sito B.
5. Il Phone Manager di Roberto vede e utilizza l'aggiornamento BLF che l'IP Office nel sito B trasmette alla propria sottorete.
6. Poiché il Phone Manager di Carlo è uno dei primi 10 Phone Manager remoti che si registra nell'IP Office, l'IP Office del sito B gli invia un aggiornamento BLF diretto.
Installazione di Phone Manager
Page 36 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
Risorse per le conferenze Una conferenza può essere creata utilizzando Conferencing Center, Phone Manager o SoftConsole. Ogni volta che si crea una conferenza si utilizzano delle risorse. Tutte le applicazioni condividono le stesse risorse di conferenza.
Le risorse di conferenza vengono utilizzate anche da altre funzioni di sistema quali l'inserimento di chiamata, la registrazione delle chiamate e il monitoraggio silenzioso. Ciò comprende la registrazione automatica, se abilitata. L'abilitazione di queste funzioni riduce però il numero degli slot disponibili per la conferenza.
Il numero degli utenti interni e dei chiamanti esterni che può essere coinvolto contemporaneamente in una conferenza è limitato dalla capacità di conferenza del proprio sistema telefonico IP Office.
IP Office Chiamanti massimi in qualsiasi conferenza
Totale massimo numero di partecipanti
a chiamate in conferenza
IP403 64 64 21
IP406 64 64 21
IP412 64 128 42
• Se è installato un IP Office Conferencing Center, 5 risorse sono destinate al sistema, ad esempio; registrazione delle chiamate. Il numero massimo di chiamanti di una teleconferenza e il numero totale di utenti che possono partecipare a una teleconferenza è 5. Il numero massimo di teleconferenze impostabili sul sistema è 2 per IP403, IP406 e IP412.
Esempi 1. IP403 e IP406 supportano più conferenze, aggiungendo fino a 64 chiamanti nelle conferenze.
• 21 conferenze a 3 vie.
• 1 conferenza a 10 vie più 11 conferenze a x 3 vie. Capacità per altri 20 partecipanti che possono unirsi alla conferenza in corso o a una nuova conferenza.
2. IP412 supporta più conferenze per un totale massimo di 128 partecipanti con non più di 64 partecipanti per ciascuna conferenza.
• IP412 supporta due banchi di conferenza con 63 partecipanti. Quando si avvia una nuova conferenza, viene utilizzato il banco con la maggiore capacità disponibile. Tuttavia, dopo l'avvio della conferenza non è possibile usufruire della capacità disponibile sull'altro banco.
Configurazione
IP Office 4.1. Page 37 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Opzioni riga di comando Disabilitazione pulsanti È possibile disattivare i pulsanti per le teleconferenze e il trasferimento di chiamata, al fine di ridurre il rischio di conferenze o trasferimenti accidentali. Questa operazione potrebbe essere necessaria in ambienti sensibili dove partecipanti in conflitto possono essere messi in attesa contemporaneamente. Le funzioni sono ancora disponibili nel menu Funzioni.
Per disattivare i pulsanti: 1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scelta rapida Phone Manager e
selezionareNuovo.
2. Selezionare la scheda Scelta rapida.
3. La destinazione sarà simile a: "C:\Programmi\Avaya\IP Office\Phone Manager\PhoneManager.exe"
4. Dopo le virgolette di chiusura, aggiungere -disable:ConferenceButton e/o- disable:TransferButton come richiesto.
5. Ad esempio: "C:\Programmi\Avaya\IP Office\Phone Manager\PhoneManager.exe" -disable:ConferenceButton -disable:TransferButton
6. Fare clic su OK.
7. Testare la scelta rapida.
Login con un account utente specifico In situazioni dove gli utenti condividono un PC senza collegarsi o scollegarsi da Windows, potrebbe risultare utile disporre di varie scelte rapide per Phone Manager. Ciascuna scelta rapida può essere configurata per un utente diverso. Per farlo basta aggiungere il nome utente e la password alle varie scelte rapide di Phone Manager piuttosto che passare ogni volta tramite File> Login.
Per creare una scelta rapida: 1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scelta rapida Phone Manager e
selezionareNuovo.
2. Selezionare la scheda Scelta rapida.
3. La destinazione sarà simile a: "C:\Programmi\Avaya\IP Office\Phone Manager\PhoneManager.exe".
4. Dopo le virgolette di chiusura, aggiungere l'indirizzo IP di IP Office nonché il nome utente e la password utente tra virgolette. Se la password è vuota, aggiungere"".
5. Ad esempio: "C:\Programmi\Avaya\IP Office\Phone Manager\PhoneManager.exe" 192.168.42.1 Extn201 ""
6. Fare clic su OK.
7. Testare la scelta rapida.
Installazione di Phone Manager
Page 38 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
Controllo suono Vi sono alcune installazioni dove, nonostante non vengano utilizzate funzioni audio Phone Manager, viene visualizzato un errore di "Mixer non rilevato" ad ogni avvio di Phone Manager. L'errore può essere eliminato usando l'opzione riga di comando-nosoundcheck.
Per eliminare il messaggio di errore: 1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scelta rapida Phone Manager e
selezionareNuovo.
2. Selezionare la scheda Scelta rapida.
3. La destinazione sarà simile a: "C:\Programmi\Avaya\IP Office\Phone Manager\PhoneManager.exe". Dopo le virgolette di chiusura, aggiungere -nosoundcheck. Ad esempio: "C:\Programmi\Avaya\IP Office\Phone Manager\PhoneManager.exe" -nosundcheck
4. Fare clic su OK.
5. Testare la scelta rapida.
IP Office 4.1. Page 39 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Screen popping Screen Popping di Phone Manager Phone Manager Pro può essere impostato per visualizzare un'applicazione esterna non appena arriva una chiamata. Inoltre all'avvio di un'applicazione esterna, Phone Manager Pro passa a tale applicazioni alcuni dati fondamentali relativi alla chiamata. I dati trasmessi sono:
• Chiamante Il numero della parte chiamante, se disponibile.
• Interlocutore chiamato Solitamente il numero dell'interno di Phone Manager Pro.
• Tag Qualsiasi nome o altra informazione associati alla chiamata. Phone Manager e SoftConsole possono essere utilizzati per aggiungere un tag a una chiamata prima che venga effettuata o trasferita.
• Codice account Qualsiasi codice account confrontato con l'ID chiamante della chiamata nella rubrica di configurazione di IP Office.
• Testo display Simile alla stringa di testo visualizzata da IP Office sui telefoni con display quando è in arrivo una chiamata.
La funzione di screen popping richiede che l'applicazione selezionata funzioni con il database idoneo in contemporanea a Phone Manager Pro. L'azione di screen popping si basa sulla corrispondenza del numero chiamante (ICLID) È possibile attivare lo screen popping su DDI/DID. Per maggiori informazioni, consultare Visualizzazione schermo su DDI.
Sono elencate di seguito le applicazioni testate per lo screen popping di Phone Manager. Tali applicazioni possono utilizzare i dati forniti da Phone Manager per visualizzare il record di corrispondenza basato sul numero chiamante. Phone Manager può visualizzare qualsiasi applicazione e/o Outlook.
• ACT!. ACT! 7.0 e superiore richiede l'installazione di un'applicazione esterna, TAPI.NET, con un driver IP Office TAPI.
• Goldmine 6.0 e 6.7. • Maximizer 7.5 Enterprise. • Microsoft Outlook (2000, 2003 e XP). • Applicazione esterna
L'opzione può essere utilizzata per avviare qualsiasi applicazione selezionata e trasmettere i dati di chiamata a quell'applicazione.
Installazione di Phone Manager
Page 40 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
Configurazione di Phone Manager Phone Manager deve essere configurato in modo da poter visualizzare i dettagli di contatto. Le opzioni di Visualizzazione schermo sono disponibili soltanto se i pacchetti di gestione del contenuto sono stati installati e quindi individuati da Phone Manager.
Per configurare Phone Manager:
1. Fare clic su Visualizzazione schermo oppure su Visualizza |Preferenze | Visualizzazione schermo.
2. In Numero di telefono selezionare se Phone Manager dovrà visualizzare lo schermo per i
numeri interni e/o esterni. 3. In modalità Telefono, selezionare se Phone Manager deve visualizzare degli schermi durante lo
squillo o solo al momento della risposta.
4. Nel campo Programma da visualizzare selezionare l'applicazione richiesta.
5. Fare clic su Configura e immettere le informazioni richieste in base al programma selezionato:
• ACT! Immettere il nome del file database (.dbf), il nome del database e la password di Act! database.
• Goldmine Immettere il percorso del server (gmw6.exe)
• Maximizer Immettere il percorso del server (Maxwin.exe)
• Esterno Si tratta di un programma terzo. Immettere il percorso fino al programma.
7. Se non vi sono corrispondenze per la chiamata in entrata nel pacchetto di gestione contenuti selezionato, si può cercare un'immissione corrispondente in Outlook nella cartella predefinita Contatti. Per farlo, selezionare Visualizza Outlook. Se il numero in entrata corrisponde al numero di uno dei vostri contatti, questo verrà visualizzato. Affinché questa funzione sia disponibile, sul vostro PC deve essere installato MAPI. Per ulteriori informazioni, rivolgersi all'amministratore del sistema.
8. Fare clic su OK.
9. Fare clic su OK per salvare le modifiche.
Screen popping
IP Office 4.1. Page 41 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Note Microsoft Outlook Phone Manager disattiva le funzioni correlate ad Outlook se non trova una versione adatta di Outlook 2000, 2003 o XP durante l'installazione. Outlook 2000 o superiore deve essere installato per l'attivazione di tali funzioni. Outlook Express non è supportato.
Phone Manager utilizza MAPI per eseguire una corrispondenza CLI per la visualizzazione di Outlook. Se l'utente non ha un profilo predefinito o se non esiste alcun profilo, tale funzione non sarà attiva.
Phone Manager visualizza solo avvisi a scomparsa relativi ai contatti della mailbox personale dell'utente, ai contatti della mailbox e ai contatti della cartella pubblica. Dove sono presenti voci doppie, la prima voce visualizzata ha la priorità.
Per attivare la visualizzazione schermo usando Microsoft Outlook Notes: 1. Fare clic su Contatti> Proprietà > Rubrica Outlook >Mostra questa cartella come rubrica e-
mail. 2. Fare clic su OK.
Visualizzazione schermo su DDI Di default, la visualizzazione schermo si basa su la corrispondenza ICLID (CLI/CLID). Questa può passare alla corrispondenza DDI/DID, se necessario. Per farlo è necessario modificare il registro Windows. La visualizzazione schermo su DDI/DID non funziona attualmente con Outlook. Funziona con ACT!, Goldmine e Maximizer.
• Attenzione La modifica del registro di Windows deve essere eseguita solo da operatori esperti di Windows. Effettuare un backup del registro. Se non si è sicuri di come farlo, non provare a modificare il registro.
Per la visualizzazione schermo su DDI: 1. SelezionareAvvio > Esegui. 2. Digitare regedit o fare clic su OK.
3. Nel pannello a sinistra, aprire il percorso HKEY_CURRENT_USER/Software/Avaya/IP400/PhoneManager
4. Fare clic con il pulsante destro sul pannello e selezionare Nuova DWord.
5. Cambiare il nome in PopOnDDI. 6. Fare doppio clic su PopOnDDI. 7. Cambiare Dati valore: in 1 e fare clic su OK.
8. Chiudere l'editor di registro.
Installazione di Phone Manager
Page 42 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
Selezione dati completamente delimitati Per impostazione predefinita i dati dell'applicazione esterna sono delimitati con spazi. L'azione sottostante attiva la delimitazione con i caratteri ".
• Attenzione La modifica del registro di Windows deve essere eseguita solo da operatori esperti di Windows. Effettuare un backup del registro. Se non si è sicuri di come farlo, non provare a modificare il registro.
Per selezionare i dati pienamente delimitati: 1. Fare clic su Avvio > Esegui. 2. Digitare regedit o fare clic su OK.
3. Nel pannello a sinistra, aprire il percorso HKEY_CURRENT_USER/Software/Avaya/IP400/PhoneManager
4. Nel pannello a destra, individuare la chiave di registro PopExtProgFullParam. Il valore predefinito è 0, che imposta Phone Manager Pro in modo tale da esportare i dati delle chiamate utilizzando gli spazi come delimitatori di campo.
5. Fare doppio clic su PopExtProgFullParam.
6. Cambiare Dati valore: in 1 e fare clic su OK. Il Phone Manager Pro dell'utente esporterà ora i dati di chiamata con i caratteri " intorno a ciascun campo.
7. Chiudere l'editor di registro.
IP Office 4.1. Page 43 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Personalizzazione aspetto Creazione di skin personalizzati La presente sezione descrive i requisiti per la creazione e il caricamento di uno skin da utilizzare nelle applicazioni IP Office Phone Manager e SoftConsole. Tuttavia non intende insegnare come utilizzare l'applicazione di sviluppo skin richiesta.
L'esempio mostra Phone Manager con uno skin chiamato 'Gradic'.
Per caricare un nuovo skin in Phone Manager 1. Fare clic suVisualizza| Carica skin.
2. Navigare nella cartella contenente il nuovo skin e selezionare il file skin.ini. I file skin di Phone Manager sono collocati per impostazione predefinita in:C:\Programmi\Avaya\IP Office\Phone Manager\Skin\
3. Fare clic su OK.
Se si desidera creare uno skin è necessario utilizzare un software per lo sviluppo di skin. Nell'esempio è stato utilizzato Business Skin Form di Almediadev (SkinBuilder.exe). Sul sito www.almdev.com sono disponibili il software di prova e una serie di campioni.
Per creae o modificare uno skin, utilizzare l'applicazioneSkinBuilder.exe. Questa applicazione consente di manipolare lo skin da un punto di vista visivo e dispone di un tester incorporato che permette di testare lo skin definito.
Installazione di Phone Manager
Page 44 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
Oggetti e comandi skin per Phone Manager Per creare un nuovo skin, copiare la cartella di definizione skin Avaya nella directory skin (C:\Programmi\Avaya\IP Office\Phone Manager\Skin\) e rinominarla. Effettuare le modifiche necessarie richieste dal design scelto. Cambiare bitmap nonché oggetti e comandi skin.
Il file .ini di definizione degli skin Avaya è suddiviso in varie sezioni, descritte nella tabella seguente:
Versione Informazioni e commenti sulla versione. Immagini File bitmap utilizzati dalla definizione degli skin. FormInfo Bitmap per la finestra principale. PopupWindow Bitmap per finestre a scomparsa (menu ecc). HintWindow Bitmap per la descrizione comandi. SkinObjects Gli elementi Windows relativi alla finestra principale; barra didascalie, barra menu, pulsanti
Ingrandisci, Riduci a icona e Chiudi.
Occorre definire i seguenti Oggetti skin per la finestra principale di Phone Manager.
closebutton Bitmap per il pulsante Chiudi nella finestra principale. maxbutton Bitmap per il pulsante Ingrandisci nella finestra principale. systembutton Bitmap per il pulsante Menu di sistema nella finestra principale. minbutton Bitmap per il pulsante Riduci a icona nella finestra principale. mainmenubaritem Bitmap per ciascun elemento nella barra del menu. caption Bitmap per la barra didascalie della finestra principale. menuitem Bitmap per ciascun elemento nel menu a discesa. menubarsystemmenubutton Bitmap per il pulsante Menu di sistema nella barra del menu principale. menubarclosebutton Bitmap per il pulsante Chiudi nella barra del menu principale. menubarmaxbutton Bitmap per il pulsante Ingrandisci nella barra del menu principale. menubarminbutton Bitmap per il pulsante Riduci a icona nella barra del menu principale.
Occorre definire in Phone Manager i seguenti Comandi skin.
Tab Bitmap per le schede; in entrata, In uscita, Perse, Messaggi, Composizione veloce, ecc. Panel Bitmap per i pannelli usati in varie finestre di dialogo; Chiama, Configura PBX, ecc. Toolbutton Bitmap per i pulsanti nella barra degli strumenti (ad eccezione dei comandi per il volume,
vedere pulsante toolmenutrack). Mainpanel Bitmap per lo sfondo della finestra principale. Button Bitmap per i pulsanti di risposta nella finestra principale. Controlbar Bitmap per lo sfondo dell'area della barra degli strumenti. Toolpanel Bitmap per lo sfondo dell'area di ciascuna barra degli strumenti. mainmenubar Bitmap per lo sfondo della barra del menu principale. Checkbox Bitmap per caselle di controllo. Stdlabel Bitmap per etichette. groupbox Bitmap per caselle di gruppo. edit Bitmap per i comandi di modifica. toolmenutrackbutton Bitmap per i pulsanti di regolazione del volume nella barra degli strumenti. vscrollbar Bitmap per lo scorrimento verticale utilizzato in varie posizioni. updown Bitmap per il pulsante di scorrimento delle schede. trackbar Bitmap per il cursore di regolazione del volume.
Personalizzazione aspetto
IP Office 4.1. Page 45 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Phone Manager utilizza un secondo file .ini chiamato dialog.in1per definire l'aspetto delle finestre di dialogo. La seguente tabella descrive le varie sezioni del file .ini:
FormInfo Bitmap per la finestra di dialogo. Caption Bitmap per la barra didascalie della finestra di dialogo. Close Bitmap per il pulsante Chiudi della finestra di dialogo. Button Bitmap per i pulsanti di risposta nella finestra di dialogo contenuta in un riquadro.
Installazione di Phone Manager
Page 46 IP Office 4.1 Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
Oggetti e comandi skin per SoftConsole Per creare un nuovo skin, copiare la cartella di definizione skin Avaya nella directory skin (C:\Programmi\Avaya\IP Office\Phone Manager\Skin\) e rinominarla. Effettuare le modifiche necessarie richieste dal design scelto, modificare le bitmap, gli oggetti e i comandi skin.
Il file .ini di definizione degli skin Avaya è suddiviso in varie sezioni, La seguente tabella descrive le varie sezioni del file .ini:
Versione Informazioni e commenti sulla versione.
Immagini File bitmap utilizzati dalla definizione degli skin.
FormInfo Bitmap per la finestra principale.
PopupWindow Bitmap per finestre a scomparsa (menu ecc).
HintWindow Bitmap per la descrizione comandi.
SkinObjects Gli elementi Windows relativi alla finestra principale; barra didascalie, barra menu, pulsanti Ingrandisci, Riduci a icona e Chiudi.
Occorre definire i seguenti oggetti Skin per SoftConsole.
caption Bitmap per la barra titolo della pagina. closebutton Bitmap per il pulsante Chiudi nella barra titolo della pagina. minimizebutton Bitmap per il pulsante Riduci a icona nella barra titolo della pagina. maximizebutton Bitmap per il pulsante Ingrandisci nella barra titolo della pagina. mainmenubaritem Bitmap per le voci nel menu principale della pagina. sysmenubutton Bitmap per il pulsante Menu sistema nella barra titolo della pagina. menuitem Bitmap per i menu a discesa del menu principale della pagina.
Personalizzazione aspetto
IP Office 4.1. Page 47 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Occorre definire i seguenti comandi Skin per SoftConsole.
panel Bitmap di sfondo per le finestre di dialogo e vari riquadri nella pagina principale. pulsante Bitmap per i comandi dei pulsanti standard. toolpanel Bitmap di sfondo per le barre strumenti Rubrica e Chiamate in attesa nella pagina principale. toolbutton Bitmap per i comandi dei pulsanti nelle barre strumenti Rubrica e Chiamate in attesa della
pagina principale. bigtoolpanel Bitmap di sfondo per la barra strumenti principale nella pagina principale. bigtoolbutton Bitmap per i comandi pulsanti nella barra strumenti principale nella pagina principale. resizebutton Bitmap per visualizzazione elenco dei titoli di colonna. mainmenubar Bitmap di sfondo per la barra del menu principale nella pagina principale. statusbar Bitmap di sfondo per i comandi della barra di stato. statuspanel Bitmap di sfondo per i riquadri contenuti nel controllo della barra di stato. stdlabel Attributi dei comandi etichetta. listview Bitmap per i comandi di visualizzazione elenco. hscrollbar Bitmap per comandi barra scorrimento orizzontale. vscrollbar Bitmap per i comandi della barra di scorrimento verticale. bothhscrollbar Bitmap per visualizzazione simultanea dei comandi della barra di scorrimento verticale e
orizzontale. vsplitter Bitmap per i comandi degli sdoppiatori verticali nella pagina principale. hsplitter Bitmap per i comandi degli sdoppiatori orizzontali nella pagina principale. tab Bitmap per i comandi delle schede. hupdown Bitmap per i comandi freccia sinistra/destra usati per la navigazione tra le schede quando non è
possibile visualizzare tutte le schede) vupdown Bitmap per i comandi freccia su/giù usati per la navigazione tra le schede quando non è
possibile visualizzare tutte le schede) bevel Bitmap per i comandi dello spessore. checkbox Bitmap per i comandi delle caselle di controllo. radiobox Bitmap per i comandi di scelta. groupbox Bitmap per i comandi delle caselle di gruppo.
IP Office 4.1. Page 49 Installazione di Phone Manager Version 04a (02.10.2007)
Indice analitico A Accesso mediante....................................................37 Aggiornamento.........................................................24 C Chiavi .......................................................................11 Citrix/Thin Client.......................................................29 Comandi skin .....................................................44, 46 Conferenze ..............................................................36 Configurazione.........................................................40 Controllo suono........................................................38 Creazione.................................................................43 D DDI...........................................................................41 Disabilitazione pulsanti ............................................37 Disinstallazione del vecchio software Phone Manager...................................................................24 F Firewall.....................................................................23 Funzionamento BLF ................................................34 I Impostazioni utente..................................................28 Installazione del software Phone Manager..............15 L Licenza.....................................................................11 L'installazione ............................................................7 Live Communication Server.....................................31 M Manager...................................................................12 Microsoft Outlook.....................................................41 Modalità Telecommuter ...........................................26 Modifica del registro.................................................42 Modifiche..................................................................12
N Note .........................................................................33 Note generiche.........................................................28 O Oggetti ...............................................................44, 46 Opzione Riproduci suoni..........................................30 P Pagine........................................................................9 PC Softphone...........................................................21 Phone Manager ................ 5, 7, 23, 29, 39, 41, 42, 44 Phone Manager Pro.................................................21 Pianificazione.............................................................9 Porte ........................................................................23 Q QdS..........................................................................25 Qualità del servizio...................................................25 R Requisiti .....................................................................7 Riepilogo installazione ...............................................6 Risorse.....................................................................36 Rubrica.....................................................................28 S Scelta rapida ............................................................37 Screen Popping .......................................................39 Skin personalizzati ...................................................43 SoftConsole .............................................................46 V Visualizzazione schermo .........................................41 VoIP .........................................................................25 VoIP Phone..............................................................33
Page 50 IP Office 4.1. Version 04a (02.10.2007) Installazione di Phone Manager
Le cifre e i dati riportati nella presente documentazione sono generici e, prima di poter essere applicati a qualsiasi ordine o contratto particolare, devono essere specificamente confermati per scritto da Avaya.
La società si riserva il diritto, a propria discrezione, di apportare modifiche o variazioni alle caratteristiche tecniche dettagliate. La pubblicazione di informazioni nella presente documentazione non
implica l’esclusione dal rispetto di brevetti o di altri diritti di protezione di Avaya o di altri titolari.
La proprietà intellettuale relativa a questo prodotto (inclusi marchi di fabbrica), registrata a nome di Lucent Technologies, è stata trasferita o ceduta in licenza ad Avaya.
Tutti i marchi contrassegnati dai simboli “®” o “™” sono, rispettivamente, marchi registrati o marchi di fabbrica di Avaya Inc. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.
Questo documento contiene informazioni proprietarie di Avaya e non deve essere divulgato o utilizzato se non in conformità agli accordi intercorsi.
Si prega di inviare commenti o suggerimenti relativi alla questa documentazione a "[email protected]".
© 2007 Avaya Inc. Tutti i diritti riservati.
Avaya Unit 1, Sterling Court
15 - 21 Mundells Welwyn Garden City
Hertfordshire AL7 1LZ
Web: http://www.avaya.com/ipoffice/knowledgebase
3. Pagine di pianificazione
Procedura di aggiornamento
Modalità Telecommuter
Voci della rubrica
Controllo suono
Screen popping
Configurazione di Phone Manager
Oggetti e comandi skin per SoftConsole
Indice analitico

Recommended